SERVIZI

Massima professionalità, specializzazione e flessibilità. Questa è la ricetta che ci permette di offrire servizi che semplificano ed ottimizzano i processi aziendali.

Phone collection

Phone collection

La Phone collection di CSC costituisce il cuore dell’attività di recupero crediti stragiudiziale, con  oltre 200 operatori professionisti outbound, formati secondo le più recenti normative sulla Privacy e del codice deontologico di UNIREC e con esperienza operativa consolidata nel tempo.Competenze delle persone, infrastruttura tecnologica all’avanguardia e strategie innovative permettono di individuare con rapidità ed efficacia la soluzione idonea a risolvere ritardati pagamenti ed eventuali contestazioni, con risultati eccellenti nel recupero. Che si tratti di crediti di origine finanziaria, o derivanti dal settore dei servizi,da tributi della P.A. e delle utilities la professionalità offerta è garantita dalla competenza e dall’’esperienza di tutti i nostri operatori.

Home collection

Quando la complessità o l’entità dello scaduto rendono il sollecito telefonico impossibile o infruttuoso, si procede con l’attività di Home Collection, raggiungendo il debitore direttamente al suo domicilio per trovare la soluzione idonea e condivisa a sanare efficaciemente la situazione debitoria e/o appurare eventuali contestazioni sul credito.

La Home Collection di CSC offre una rete capillare di Agenti interni, dipendenti assunti a tempo indeterminato differendo dallo standard prevalente sul mercato delle Agenzie di Recupero Crediti. Tale scelta ha ripagato in termini di risultati caratterizzando in positivo la nostra storia aziendale.

Home collection
NPL

NPL

I crediti deteriorati restano i più elevati in Europa, negli ultimi 7 anni sono più che raddoppiati (da 145,7 miliardi nel 2010 a 324,3 miliardi a fine 2016); sul mercato stanno arrivando portafogli focalizzati su segmenti specifici, tra cui posizioni con cluster misti, performing, deteriorati ed iniziative di sviluppo immobiliare.
La crescita della cartolarizzazione degli asset non-performing prosegue un trend che continua dal 2012: sono infatti 72,4 i miliardi di euro di NPL cartolarizzati nel primo trimestre 2017, con un incremento del 134% in 5 anni (fonte IFIS banca).

In tale contesto, CSC si presenta sul mercato rispondendo alle esigenze richieste da tali prodotti, con software e strategie adeguate. Una mappatura esaustiva dei crediti deteriorati, l’analisi dei trend, la clusterizzazione per segmento e per geolocalizzazione . Questi gli strumenti innovativi che si aggiungono ai propri punti di forza, come la rete di agenti dipendenti, che CSC è in grado di porre in essere per trattare gli NPL.

Legal Collection

La Legal Collection di CSC offre una gestione efficiente del recupero del credito in fase legale e giudiziale, avvalendosi di un network di consulenti legali e avvocati di propria fiducia, con  comprovata esperienza in grado di operare in tutti i Tribunali e le Procure d’Italia.
I nostri Servizi:

  • Accertamenti economico/patrimoniali preventivi per valutare l’opportunità di avviare l’azione giudiziaria
  • Supporto all’attività stragiudiziale in ogni fase del recupero
  • Invio di diffide e costituzione in mora
  • Interazione con i legali della clientela committente e debitrice
  • Consulenza agli incaricati al recupero in situazioni complesse
  • Attivazione di procedimenti legali
Legal Collection
Pubblica Amministrazione

Pubblica amministrazione

Con l’apertura all’esternalizzazione dell’intera gestione di tutti i tributi e delle entrate locali, i modelli evoluti di gestione stragiudiziale del recupero crediti per le P.A. sono nel presente, e non più nel futuro, la soluzione ad uno dei problemi più rilevanti del nostro paese. La nuova disciplina del bilancio armonico (residui attivi) ha come obbiettivo il superamento della consuetudine, affatto virtuosa delle PA, di inserire nei propri bilanci crediti non riscossi, neanche in futuro (performance di Equitalia 2%) e rendere i bilanci delle amministrazioni pubbliche omogenei, confrontabili e aggregabili.

Per questi motivi la gestione stragiudiziale diviene fondamentale anche nella PA per garantire una maggiore equità fiscale, oltre che per reperire risorse subito spendibili.
I vantaggi di tale sistema sono molteplici. Il singolo cittadino debitore percepisce un ente più vicino, interessato a comprendere la sua situazione economica, e più equo visto che non deve pagare alcuna quota aggiuntiva come nel caso della riscossione coattiva. Per le PA si ha una riduzione dei tempi di gestione delle posizioni aperte ma soprattutto l’incremento delle performance di recupero, con la conseguente sostanziale riduzione dei crediti iscritti al ruolo. Per l’intera collettività, la maggiore efficacia nel recupero comporta una sensibilizzazione al pagamento tempestivo dei tributi, quindi la percezione di una vera ed efficace lotta all’evasione fiscale.

Image module
Image module

Per una attività integrata e completa, che offra alle PA i 3 servizi tradizionali (verifica dati/accertamento/riscossione coattiva) oltre al servizio stragiudiziale (che si inserisce tra accertamento e riscossione coattiva) Csc e Maggioli tributi, partner in esclusiva nazionale, offrono i loro servizi come unica divisione. Le due unità sono quindi per la PA un unico service per i propri tributi.